/News/

IL FINTO BIOLOGICO E LA TRUFFA DELLE ETICHETTE

Il Finto biologico e la truffa delle etichette. Le persone sono sempre di più alla ricerca di cibo di qualità e prodotti salutari. Si è consapevoli che il cibo che si mangia influisce notevolmente sulla nostra salute. Le varie aziende alimentari ricorre a svariate strategie di marketing, conoscendo la tendenza del consumatore, per dare l'impressione che un prodotto sia sano o di buona qualità ma non è assolutamente cosi.

I BENEFICI DEI POMODORI

I pomodori hanno tantissimi benefici per il nostro organismo. Contengono vitamina A e C, sono ricchi di antiossidanti e sostanze nutritive che fanno bene alla nostra salute. Mantengono la pelle sana e la proteggono dai danni della luce(raggi UV). Prevengono il cancro, quello del seno dello stomaco del polmone e della prostata, grazie al potente antiossidante LICOPENE presente in modo elevato nel pomodoro.

By |2023-01-08T20:50:03+00:00Gennaio 4th, 2023|alimenti biologici, sicurezza alimentare|0 Comments

IL MADE IN ITALY AGROALIMENTARE

Il made in italy agroalimentare. Un valore alla produzione vicino ai 15 miliardi di euro, con una crescita del 6% su base annua, capace di generare un export da 8,4 miliardi, sono numeri che lasciano pochi dubbi sul ruolo che il settore, forte di 818 prodotti tra Food e Wine, riveste all’interno del comparto. Le produzioni certificate dimostrano che il made in italy agroalimentare ha una forte capacità di traino per le altre produzioni, soprattutto nell’ottica dell’esportazione.

By |2023-01-08T20:47:28+00:00Gennaio 11th, 2023|alimenti biologici|0 Comments

GLIFOSATO, ALLARME PESTICIDI NELLA PASTA

Glifosato, allarme pesticidi nella pasta. Il glifosato è una sostanza classificabile come CANCEROGENA, per questo motivo che spesso vengono fatti test,in modo che questa sostanza non vada a finire nei prodotti che mangiamo. La rivista svizzera k-tipp ha testato 18 marchi di pasta, sia a grano duro che da agricoltura biologica commercializzati in italia, e si e' scoperto che il GLIFOSATO è presente in diversi marchi, (lidl,garofalo,divella,agnesi). C’è da dire che il glifosato non è ancora stato vietato, nonostante ci siano dei limiti da rispettare secondo la legge, dunque non bisogna allarmarsi

By |2023-01-08T20:49:19+00:00Dicembre 30th, 2022|alimenti biologici, sicurezza alimentare|8 Comments